Salta al contenuto principale
Privacy

Foto dei figli minori su Facebook: necessario il consenso di entrambi i genitori

E’ quanto ha deciso il Tribunale di Mantova con una sentenza del 2017. Il Giudice, dopo avere richiamato le norme in tema di tutela dell’immagine (articolo 10 del Codice civile), della tutela della riservatezza dei dati personali (decreto legislativo 196 del 2013), dei diritti dell’infanzia (Convenzione di New York) ha ritenuto che per postare le foto dei figli minori su Fàcebook sia imprescindibile il consenso di entrambi i genitori. Sul solco di detta giurisprudenza lo stesso Tribunale di Mantova ha diffuso, nel gennaio 2019, un modello di conclusioni congiunte cui dovranno attenersi i genitori che si separano.  Nelle linee guida del Tribunale, al punto n.4, è infatti prevista la seguente disposizione: "Vietarsi a ciascun genitore di pubblicare le foto dei figli sul profilo Facebook nonché su ogni altro social network, provvedendosi alla immediata rimozione di quelle esistenti". Quindi attenzione ai genitori separati : vietato pubblicare, senza il consenso dell’altro, le foto dei propri figli.